Uscita Numero 2: Luglio/Settembre 2013

Lascia un commento

15 luglio 2013 di Rivista Alibi

Numero 2 Alibi Rivista - Fronte

Autori del numero 2: Alessandro Maria Artistico, Vincenzo D’Urso, Walter Ausiello, Giovanni Buzi, Massimiliano Pricoco, Giovanni Marchese, Michela Zanarella, Pietropaolo Morrone, Claudia Cautillo, Konstantinos Kokologiannis, Michele Sanseverino, Attilio Scatamacchia, Raffaele Guida.

Cari lettori,

Dopo molte attese rieccoci con un nuovo appuntamento: la pubblicazione del numero 2. Penso che il nostro progetto ormai si stia ritagliando a poco a poco un proprio spazio nel panorama letterario, e questo significa un po’ di speranza per chi, come noi, immagina quel mondo diverso, caratterizzato da saldi valori artistici e non dal senso di bruttezza. Penso che non ci sia altro da fare in questo tempo: combattere i disvalori, il brutto, lo sfruttare la letteratura come oggetto e non più identificarla come persona. Quale orrore! Be’ siamo qui, perché coloro che hanno partecipato al progetto credono in noi, credono che difendere la bellezza, l’arcadia, e i miti irraggiungibili, possa far sì che l’uomo ritrovi la propria strada e abbandoni i suoi piani materialistici. Ogni uomo dimentica facilmente il suo nome, quando lo ritrova, egli immagina di essersi smarrito da secoli. Dobbiamo essere per quell’uomo, insomma, la penna e la pagina, l’inchiostro e la carta, per far sì che un giorno possa dire: io non dimenticherò mai più il mio nome.

Potete leggere il numero 2 nelle seguenti modalità.

Versione Cartacea (pagamento)

Versione sfogliabile (gratuita)

Per qualsiasi dubbio potete rivolgervi alla e-mail rivista.alibi@gmail.com.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

menteminima

Vorrei poterne ridere.

Distrazioni

stati del pensiero rivolto altrove, e perciò assente dalla realtà attuale e circostante

Gaia R. Sain

Voli pindarici per vertigini da terra.

Sara Gavioli

I try but you see, it's hard to explain.

L'angolino di Ale

Riempi la tua vita di emozioni

Ella Gadda

"Oh, santo Dio, la vita ci raggiunge dovunque!"

agores_sblog

agores_sblog

OmniaTempusHabent

la poesia è figlia delle emozioni, il pensiero figlio dell'esperienza

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: